Per l'accesso ai corsi ECM inserisci SIOT ECM CARD nel dispositivo USB e segui le istruzioni per l'accesso facilitato ai corsi

ACCESSO RISERVATO AI SOCI SIOT

SIOT ECM CARD

Utilizza la chiavetta anche per l'archiviazione dei documenti

SIOT Informa

SIOT È PROVIDER ECM

In data 24/11/2014 SIOT ha ottenuto l'accreditamento standard dalla commissione ECM. Provider n. 802.

Scheda del corso

Tissue sparing surgery in chirurgia protesica: chirurgia di risparmio dei tessuti e delle complicanze? Raccomandazioni condivise, problematiche e nuove opportunità per la gestione del paziente sottoposto ad artroprotesi primaria di anca e ginocchio

FACULTY
Responsabili Scientifici:
Paolo Cherubino,Alessandro Masini

Docenti:
Giovanni Inghilleri,Luigi Murena, Chiara Ratti

Razionale

La T.S.S. è una filosofia chirurgica fondata su un razionale che può essere applicato a tutta la chirurgia ortopedica (come ad altre discipline), ed in particolare ha trovato negli ultimi venti anni un suo spazio, sempre più ampio e significativo, nelle protesi d’anca e di ginocchio. Le stesse vie di accesso, le stesse tecniche e le stesse protesi possono essere “interpretate” con una filosofia che ha portato a migliorare i risultati, a diminuire il trauma chirurgico e le sue conseguenze in termini di perdita ematica e di periodo di degenza. Soprattutto è interessante valutare se le complicanze, la cui più importante rimane quella della TEV, siano modificate nei pazienti operati con T.S.S. Le stime complessive di incidenza e prevalenza di eventi tromboembolici variano infatti in modo considerevole in ragione delle caratteristiche delle aree di valutazione, e cioè dal tipo e dalla modalità di interventi chirurgici praticati, dal tipo di pazienti ricoverati e quindi dalla gravità delle condizioni cliniche, dal profilo assistenziale praticato e dalle misure preventive adottate e dall’aderenza alla terapia, anche in dimissione. È importante focalizzarsi su cosa suggeriscono a tal proposito le LG, come bisogna comportarsi con il paziente con alto rischio tromboembolico, e come invece approcciare quello ad alto rischio di sanguinamento. Il paziente particolare, quello “fragile”, può essere adatto alla T.S.S.? La necessità di approfondire questi quesiti ha suggerito a Springer-Verlag Italia la realizzazione di un corso di formazione a distanza che permetta un aggiornamento ed un approfondimento su tematiche specifiche della professione di medico ortopedico.

Contenuti

Modulo 1: Tissue Sparing Surgery in chirurgia protesica: chirurgia di risparmio dei tessuti e delle complicanze?

Modulo 2: I concetti e la "filosofia" del T.S.S.

Modulo 3: Tecniche e materiali

Modulo 4: T.S.S. e medicina rigenerativa

Modulo 5: T.S.S. e TEV

Modulo 6: Postoperatorio e riabilitazione

Corso riservato a:

Medici specialisti in Ortopedia e Traumatologia

Il corso è realizzato con il contributo di SIOT e grazie al supporto incondizionato dell' Alliance Bristol-Myers Squibb e Pfizer

  •